×
Info legali

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di 'cookie'. Queste informazioni, che potrebbero riguardare te, le tue preferenze o il tuo dispositivo internet (computer, tablet o dispositivo mobile), sono principalmente utilizzate per far funzionare il sito come ti aspetti. Puoi trovare ulteriori informazioni su come utilizziamo i cookie su questo sito e impedire l'impostazione di cookie non essenziali, facendo clic sulle varie categorie di seguito. Tuttavia, se lo fai, potrebbe influire sulla tua esperienza del sito e sui servizi che siamo in grado di offrire.

La piscina e i suoi accessori

La piscina e i suoi accessori

Uno sguardo agli accessori utili alla tua piscina

Doccia, scaletta, trampolino, bocchette idromassaggio e faretti per l’illuminazione…sono davvero numerosi gli accessori in grado di trasformare l’ambiente piscina in un luogo di divertimento e relax, senza dimenticare la sicurezza dei bagnanti, grandi e piccoli.

Per orientarsi nel variegato panorama degli accessori proposti è consigliabile capire quale funzionalità si intende attribuire alla propria piscina, se ad esempio la si vuole sfruttare prevalentemente per nuotare, per rilassarsi o per divertirsi. A ciascuna funzione corrisponde la giusta dotazione di accessori. Vediamoli in dettaglio...

 

Fari e luci per piscina

L’impianto di illuminazione, oltre a essere imprescindibile per garantire la sicurezza nelle ore notturne, ha l’indiscussa funzione di valorizzare la vasca e l’ambiente, attraverso la creazione di vere e proprie scenografie luminose.

Le molte proposte del mercato spaziano dai più comuni faretti con proiettore in plastica o in acciaio inox, da incassare nelle pareti della vasca, ai sistemi a LED basati sulla conversione della corrente elettrica in luce attraverso l’utilizzo di semiconduttori che garantiscono la riduzione dei consumi (3 – 40 watt a faretto). Si tratta di una tipologia di illuminazione che, oltre a garantire un considerevole risparmio energetico, offre una vastissima scelta di colori, grazie alla quale si può creare un’alternanza cromatica.

Un tecnico tecnico potrà aiutarti a quantificare il corretto numero di lampade da montare: per ottenere un’illuminazione gradevole e omogenea in una piscina è consigliabile predisporre una lampada LED ogni 25 mq. Nelle piscine outdoor l’illuminazione della piscina contribuirà ad arricchire di fascino l’intero giardino, coordinandosi all’illuminazione generale di abitazione, spazi verdi e camminamenti di congiunzione.

Indispensabile doccia

Una struttura di cui non si può proprio fare a meno. La doccia contribuisce a mantenere un livello ottimale di igiene nell’acqua della piscina: fare la doccia prima di entrare in piscina è una pratica fondamentale, da suggerire a chiunque desideri concedersi un bagno. Dalle classiche strutture in polietilene colorate, con vaschetta lavapiedi incorporata, alle docce in acciaio inox, in legno e in materiali nuovi: tante soluzioni in grado di soddisfare anche i più esigenti. 

Scalette per piscina

Per entrare e uscire dalla vasca è indispensabile la presenza di una scala. I modelli sono molteplici, si spazia dalla più semplice scaletta in acciaio inox alle scale sommerse con forme anche molto innovative. Se l’impianto è di grandi dimensioni, è consigliabile prevedere un numero maggiore di scalette, soprattutto in prossimità di un trampolino, così da agevolare la risalita a seguito di un tuffo.

In fase di progettazione, a seconda della forma e dello stile scelto per la vasca, è possibile prevedere la costruzione di una scalinata, di varia forma e dimensione, da inserire direttamente nella struttura. Nelle vasche in cemento armato la scalinate sono gettate in opera insieme al resto della vasca, mentre nei modelli prefabbricati sono fornite come pezzi speciali, che si mettono al posto di uno o più pannelli che compongono la vasca stessa.

Se la struttura è monoblocco, nasce in genere già dotata di scala di accesso. Le opzioni sono varie: modelli quadrati, ad angolo o circolari, un’appendice semicircolare definita scala romana; i più esigenti potranno perfino aggiungere bocchette idromassaggio direttamente sulle scalinate, per concedersi momenti di completo relax.

Benessere e divertimento

Molteplici sono gli accessori dedicati al relax in piscina: bocchette idromassaggio regolabili, da integrare nelle pareti o nel fondo vasca, lettini idromassaggianti, lame d’acqua, soffioni cervicali e funghi d’acqua.

Per chi invece cerca il divertimento, potrà scegliere tra impianti che diffondono la musica sott’acqua, scivoli e ovviamente trampolini. Ne esistono differenti modelli: la classica tavola flessibile con base ancorata a terra (più economica), oppure la tavola a onda (dal costo più elevato) composta da una struttura ondulata fissata a bordo vasca e dotata di fulcro mobile per regolare l’oscillazione della tavola.

Nuoto e fitness

Per una piscina a vocazione sportiva si può scegliere di installare attrezzi che facilitino la pratica del nuoto o del fitness in acqua. Per l’acquafitness è possibile dotarsi di un’acquabike, step o di un tread mill da posizionare nella vasca, oppure di un impianto per il nuoto controcorrente per facilitare la pratica del nuoto. Si tratta di una bocchetta a parete che genera un flusso di corrente contrario al nuotatore (da installare anche in piscine di piccole dimensioni).

Per saperne di più, puoi contattare uno dei nostri esperti installatori e richiedere un preventivo gratuito per la tua piscina.
Chiama al numero verde 800.03.15.07 o visita lo shop online per tutti gli accessori e prodotti legati al mondo delle piscine.